Nel presente sito si fa uso di cookie, anche di terze parti, che consentono di inviare servizi in linea con le tue preferenze e quindi raccogliere informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
CHIUDI
 

Carta di credito

è una carta speciale che viene concessa dalle banche ai clienti che dimostrano, ad esempio, un’entrata fissa sul proprio conto corrente, come lo stipendio. Un pagamento effettuato con la carta di credito è una specie di prestito che la banca concede ai suoi clienti, ma senza interessi! Infatti la banca anticipa al titolare della carta di credito la somma da versare al venditore, anche se in quel momento non c’è la somma equivalente sul conto corrente. Il cliente restituirà successivamente alla banca la somma anticipata.

Anche in questo caso, per pagare con una carta di credito il venditore deve possedere un POS, ossia lo speciale computerino che preleva i soldi dalla banca del titolare della carta e lo versa a quella del venditore. In più, il venditore deve verificare l’identità del titolare della carta tramite un documento e il proprietario della carta dovrà firmare una ricevuta a conferma dell’avvenuto pagamento.