Banconota

è denaro costituito da un biglietto cartaceo stampato, che in sé è privo di valore ma a cui tuttavia è stato attribuito, per convenzione, un valore ben preciso. È costituito da una carta molto resistente composta da fibre di cotone, lino e canapa. Così, se mamma per sbaglio lava i pantaloni di papà con in tasca delle banconote, il danno è limitato! La banconota è stata inventata quando ci si è resi conto che risultava troppo scomodo girare con grosse quantità di monete metalliche in borsa. La prima banconota è stata realizzata in Cina nel IX secolo d.C. ed è giunta in Europa grazie a Marco Polo.