itinerario n. 135 - MADONNA DI CAMPIGLIO


Legata da sempre alla montagna, prima perché c’era un ospizio per i pellegrini sulla via del Passo di Campo Carlo Magno, poi come base per mitiche ascensione sulle Dolomiti di Brenta e sul Gruppo dell’Adamello Presanella, Madonna di Campiglio è orgogliosa del suo passato. Qui nel 1872 è stata fondata la SAT, la Società Alpinisti Tridentini, di cui forse voi bambini ne avete sentito parlare da mamma e papà, soprattutto se in famiglia piace andare in montagna. Il picco granitico che vedete in fotografia è il “monumento allo scalatore”, che trovate nei giardini nel cuore del paese: vi si arrampica la figura in bronzo di uno scalatore, meglio, di una guida alpina...