Nel presente sito si fa uso di cookie, anche di terze parti, che consentono di inviare servizi in linea con le tue preferenze e quindi raccogliere informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
CHIUDI
 

itinerario n. 102 - Un paradiso della Natura anche in pieno inverno


Tra gli anni 1924 e 1937 ci vollero circa un milione di piantine per completare la vasta opera di rimboschimento della Foresta demaniale di Paneveggio, che era stata danneggiata dal conflitto mondiale e dal bostrico, un piccolo coleottero che ne aveva intaccato l’equilibrio. Una foresta che  rappresenta ancora oggi il “cuore verde” del Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino malgrado le violente ferite che la recente tempesta di pioggia e vento chiamata Vaia le ha inflitto. A questa foresta è dedicato il Centro visitatori del Parco, realizzato a Paneveggio negli spazi di un’antica segheria detta “alla veneziana”...