Nel presente sito si fa uso di cookie, anche di terze parti, che consentono di inviare servizi in linea con le tue preferenze e quindi raccogliere informazioni sull'uso del sito da parte dei visitatori. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
CHIUDI
 

Itinerario 47 - Foreste e segherie sul torrente Rabbies


La boscosa Val di Rabbi, valletta laterale della Val di Sole (assieme alla Val di Peio), rientra nel territorio del Parco nazionale dello Stelvio, istituito nel 1935 e ampliato nel 1977, una delle maggiori aree protette europee (130.600 ettari). Se a Cògolo di Peio operano gli uffici del Centro visitatori e del Comitato di gestione del Settore trentino – il Parco si estende nelle province di Trento, Bolzano, Brescia e Sondrio – a Fonti di Rabbi, località termale nota per le sorgenti di acqua ricca di ferro, è attivo un ben attrezzato Centro visitatori.

Questa passeggiata, grazie al Percorso delle segherie, vi porterà alla scoperta del patrimonio silvicolo della valle. In Trentino, come sottolinea anche la toponomastica – Val delle Seghe, località Le Seghe, La Sega – lavoravano un tempo molte segherie azionate dalla forza dell’acqua…